Condividi:

In fotografia e in grafica i colori hanno un significato molto preciso. La domanda che ho sentito pormi più spesso è “Posso usare il colore XXX nella mia immagine?”. Per non parlare di quando si guarda un film. Mostrare una serie di scene con la stessa colorazione diventa quasi psichedelico.

È vero o no che un account Instagram che segue uno schema colore ben preciso ci attrae, quasi fosse un pesce abissale luminescente? Per non parlare di registi come Spike Jonze oppure i realizzatori delle ultime serie TV come La Casa di Carta, dove il rosso la fa da padrone!

Mi spiace, “La Casa di Carta” non mi è mai piaciuta.
Per te un’altra serie TV dove il ROSSO è in primo piano!

Il colore è parte integrante del linguaggio visivo.

Come sono solita dire, non riesci nemmeno a rendertene conto, ma il tuo cervello elabora informazioni più velocemente di un computer. Inoltre, la tua reazione è spesso emotiva e viene dal tuo subconscio. Anche per quanto riguarda il colore!

Sapevi per esempio che alcuni spogliatoi sono stati colorati di rosa per rilassare i giocatori che stavano entrando in campo contro la squadra di casa? Si dice infatti che il rosa rilassi! 🙂 

Colormatters – Drunk Tank Pink

Ma torniamo alle immagini, soprattutto quelle che usi sui social. Uno dei modi per farle risaltare più velocemente è quello di usare colori che fanno leva sul cervello dei tuoi clienti! Ognuno di loro può reagire diversamente anche in base alle proprie esperienze. Tuttavia la base da cui parte è la stessa.

Rosso

Il rosso è un colore molto intenso, associato alla passione, all’amore e – udite, udite! – anche all’incremento dell’appetito! Puoi scegliere di utilizzarlo quindi per il tuo sfondo a seconda di ciò che fai durante il tuo lavoro. Tieni anche in mente che è un colore perfetto da abbinare con bianco e rosso.

Giallo

Non esiste una sola tonalità e ognuna può portare a chi ti guarda una diversa sensazione. Puoi avere reazioni molto delicate o ansiose, come con il giallo utilizzato dagli impressionisti. Oppure molto forti con un giallo canarino!

Delicatezza e ansia fanno parte dello stesso spettro di reazione.

Verde

Il verde credo sia in generale il più chiaro a tutti. Il fatto che richiami la natura riporta nella testa delle persone la salute e quindi anche il danaro. È utile per chi lavora con l’ambiente, con la salute delle persone o con la pecunia sonante!

Blu

Il blue è un colore che denota la produttività. Ottimo per gli uomini, è anche un buono sfondo per i tuoi ritratti. Visto il contrasto con il volto, risalterai molto facilmente all’interno del piccolo riquadro che ti viene concesso sui social.

Nero/Oro/Argento

In generale, fanno parte dei brand del lusso. Non mi metto a farti la lista, ma se pensi a marchi di orologi, auto o abbigliamento di un certo livello sono (quasi) sicura che potresti trovarci uno di questi tre colori.

La stessa cosa vale quindi per lo sfondo della tua immagine.


La mia scelta

Personalmente scatto su sfondo nero. 

Non solo è estremamente professionalizzante, ma permette al mio cliente di porsi su un gradino più alto rispetto ai suoi concorrenti solo attraverso un’immagine. Non esiste immagine che i tuoi clienti vedranno di più. Sarà l’immagine che i tuoi clienti costantemente, ogni giorno riconosceranno mentre scorrono la bacheca.

Vuoi essere rimbalzato dai tuoi clienti senza che questi se ne rendano conto? Allora puoi continuare a fare le cose alla cazzo di cane…

Ornella Pesenti (è possibile auto-citarsi? 🙂 )
Che colori puoi usare nella tua immagine?
Andrea Marella – CEO at Transizione Digitale

***********************

Vuoi avere
un’immagine professionale
che ti rappresenti al 100%
nel tuo marketing?

Contattami attraverso
un messaggio privato

+39 392 96 34 706

Costruiremo il marketing
intorno alla
TUA figura professionale,
per rappresentarti al meglio
di fronte al cliente
e fare schiattare d’invidia
il concorrente.

***********************

L’unica immagine adatta
ai tuoi materiali di marketing
Ornella Pesenti


Condividi: